La progettazione concettuale si basa sulla 6 piccola villa in pietra dalmata originale nella zona superiore a formare un piccolo villaggio. Ciascuna categoria 4 stelle, eseguita con tutti i componenti della costruzione tradizionale.

Posizione:

Tra due baie sulla costa occidentale dell’isola di Brač (baia Stonska e baia Stipanska). Vista verso l’isola Šolta, Split dritto, isola Mrduja.

Distanza dal mare: 250 – 350 m
Distanza dal centro di Sutivan: 4,5 km (strada sterrata di 3 km)
Distanza dal porto dei traghetti di Supetar: 11,5 km
Distanza dall’aeroporto di Brač: 40 km
Area: Zona turismo rurale
Superficie quadrata: 40.131 m 2
La situazione attuale sul terreno: Completamente sgomberato da alberi e sottobosco in eccesso, il numero di ulivi abbandonati.
Registro fondiario: piantagione di ulivi, vigneto, pascolo.
Condizione geodetica: registrazione 1: 1000 e 1: 500
Fase corrente: questo progetto ha permesso di costruire.

Idea del progetto per ecovillaggio

La progettazione concettuale si basa sulla 6 piccola villa in pietra dalmata originale nella zona superiore a formare un piccolo villaggio. Ciascuna categoria 4 stelle, eseguita con tutti i componenti della costruzione tradizionale. Portico singolo, patio, camino esterno e piscina, con un’atmosfera tradizionale. Il resto dell’area è ipotizzato per la zona ricreativa, vigneto, mini frantoio, negozio di souvenir, vinoteca con cantina, cottage per pescatori, fienile per cavalli, sala da pranzo all’aperto con vista sul mare aperto.

 

Infrastruttura comunale:

Poiché l’area si trova in solitudine, non ci sono infrastrutture comunali e sarà risolta sul prossimo percorso:
I fori del lavandino sono situati lateralmente in modo che possano essere aperti ininterrottamente con il serbatoio o il sistema di scarico da tre contenitori di acqua. L’acqua dell’ultimo da quei contenitori può essere utilizzata per l’irrigazione.
I serbatoi dell’acqua sono adatti per la gara di alloggio e ristorazione, e per la piscina. La soluzione finale del sistema di approvvigionamento idrico è in fase di pianificazione.

Impianto di aggregazione cca 100 kVA per garantire l’energia elettrica per l’ubicazione.
Impianto solare per il riscaldamento dell’acqua e il fissaggio dell’illuminazione di base dell’energia e l’eventuale regolazione del consumo degli oggetti.

 

Contattateci per maggiori dettagli!