Do You Want to Buy Croatian Real Estate

Il fallimento personale è diventato un’opzione in Croazia nel 2016. È stato introdotto per dare ai cittadini croati idonei l’opportunità di riprogrammare i debiti, in quanto ha anche permesso ai creditori la possibilità di bilanciare i crediti. Se hai presentato istanza di fallimento personale in Croazia, ti starai chiedendo in che modo la tua dichiarazione di fallimento inciderà sulla tua capacità di acquistare immobili in Croazia in futuro. Questa guida indicherà l’impatto di una richiesta di fallimento personale, nonché alcune opzioni moderne per accedere alla scala della proprietà.

Inizia ricostruendo il tuo rating

Proteggere te stesso durante la bancarotta è essenziale e uno dei modi per farlo è iniziare a ricostruire il tuo credito. Questo ti aiuterà a prepararti all’acquisto di proprietà immobiliari croate in futuro. Il primo passo che dovresti fare è accedere a una carta di credito che è protetta. Questa forma di carta di credito è protetta tramite il denaro in un conto di risparmio. I risparmi in contanti fungono da garanzia per la linea di credito della carta. Effettua pagamenti puntuali sulla tua carta di credito protetta per migliorare il tuo punteggio di credito.

È inoltre possibile stipulare un prestito rateale, ad esempio un prestito auto o un prestito personale, e effettuare pagamenti tempestivi su di esso. Inutile dire che non dovresti esagerare quando accedi all’accredito. Se il tuo obiettivo è quello di aumentare il tuo punteggio di credito personale, con una mente per ottenere un prestito ipotecario abbordabile lungo la linea, devi essere cauto. Accetta solo il debito che puoi permetterti di rimborsare in tempo. Quando si ripaga in tempo, sarà il modo più semplice per ricostruire il rating del credito. Mettere un buon credito dopo il male non avviene durante la notte, ma succede. Attenersi ai piani di rimborso tempestivi per tornare finanziariamente in pista.

Decidi quanto grande casa puoi permetterti

Quando hai aumentato il tuo rating facendo pagamenti in tempo, sarai pronto per andare avanti, decidendo esattamente quanto casa (o condominio) puoi permetterti. È importante evitare di essere “poveri di casa”. La proprietà della casa viene con molte spese nascoste, al di là del costo di un mutuo. Ci sono altre spese da considerare, incluse l’assicurazione, la manutenzione della casa e il costo delle utenze. Questo graffia la superficie. Usa i calcolatori di ipoteche online per vedere quanto puoi permetterti di pagare per una casa, in base al tuo periodo di ammortamento preferito e al tuo reddito personale. Una volta stabilito ciò che ti puoi permettere, potresti iniziare la caccia alle case. Una volta che hai trovato una proprietà attraente, sarà il momento di guardarsi intorno per un mutuo ipotecario.

Cerca un mutuo a prezzi accessibili

Quando si richiede un mutuo, è necessario compilare una richiesta di prestito, presentare il passaporto, fornire la prova del proprio reddito con matrici di pagamento, includere una valutazione del valore della proprietà in questione e fornire la prova del possesso di un’assicurazione ipotecaria. Prima di applicare, è necessario confrontare i fornitori di mutui ipotecari. Guarda attentamente i loro tassi di interesse e altre condizioni di prestito. Cerca in giro per il più basso tasso di interesse è molto importante. Dopo aver esaminato le opzioni, rivolgersi a uno o alcuni fornitori di mutui ipotecari e sperare per il meglio.

L’acquisto di beni immobili dopo il fallimento è possibile

Il fallimento ha un rovescio della medaglia. Rende difficile per coloro che archiviano il fallimento accedere al credito che è conveniente. Quando prendi provvedimenti per riparare il tuo credito, costruirai una solida base per il futuro. Dopo che il tuo credito aumenta, puoi iniziare a decidere quanto grande casa puoi permetterti e poi cercare un buon mutuo ipotecario.

Autore: Jacqueline Burns

error: