Isola di Korcula, Blato servizi immobiliari e immobili in vendita: case forst fila al mare, case sul lungomare, vecchie case in pietra, ville, appartamenti, terreno edificabile, terreno agricolo, proprietà commerciale

Con il suo armonioso insieme urbano, Blato suscitò l’interesse di numerosi scrittori di viaggi pubblicitari fin dal XVIII secolo. Il centro della città presenta una bella linea di alberi di tiglio, che si estende per più di 1 km, offrendo un’esperienza unica a giugno, quando i tigli stanno sbocciando.

La vista più bella su Blato e sui suoi dintorni è offerta dalla strada che porta alla costa meridionale, dove si trovano molte strutture ricettive. Queste sono le pittoresche insenature di Grscica e Prizba, Karbuni e Potirna. Di fronte a loro c’è un gruppo di isole con spiagge bellissime. Sulla costa settentrionale si trova la baia di Prigradica con un bel porto.

Gli abitanti di Blato hanno sempre amato la loro tradizione e cultura, che è corroborata dall’esistenza di 15 società e associazioni culturali.

La più importante è la Società cavalleresca “Kumpanija” (Compagni), fondata nel 1927. Il gioco cavalleresco chiamato “kumpanija”, è una delle tradizioni più interessanti di Blato e si svolge regolarmente il 28 aprile, a San Vicenza Giorno (patrona della città), le cui ossa furono trasferite a Blato due secoli fa per consenso del papa Pio VI.

Kumpanija è una lotta cavalleresca tra due eserciti che mostrano la loro disponibilità a difendere la loro casa, come un ricordo di secoli lontani in cui la difesa dell’isola era nelle mani dell’unità di difesa dell’isola chiamata “kumpanija” (Compagni). Su consenso del capo locale, il capo dei soldati, il cosiddetto “kapitan” (Capitano) inizia con la danza della spada in diverse figure di danza. Una parte particolarmente interessante è il ruolo di “alfir” (portabandiera), che balla con una grande bandiera. Dopo la fine di questo gioco cavalleresco, i soldati possono ballare con le ragazze (danza chiamata “tanac”). Kumpanija è accompagnato da un mantice e da un grande tamburo di guerra. L’usanza millenaria di sacrificare un bue è stata abbandonata alcuni decenni fa. Il gioco si svolge di fronte alla chiesa di Ognissanti, sul cosiddetto “plokata”, in un ambiente suggestivo, dove si svolgono anche altre feste ed eventi.

BLATO, città all’interno dell’isola di Korcula (a 4 km dalla costa), 7 km a sud est di Vela Luka; popolazione 4.093. Si trova sul bordo orientale del campo Blato. L’economia è basata sull’agricoltura (colture mediterranee). La terra arabile principale è il campo Blato, che è stato essiccato (l’acqua è stata portata nella baia di Bristva da un tunnel). La maggior parte è sotto i vigneti. Blato è il centro economico dell’isola, situato sulla strada regionale Korcula – Vela Luka.

KORCULA PROPERTY TEAM, il vostro partner di proprietà sull’isola di Korcula, in Croazia

error: