Dubrovnik offerta immobiliare:

 

Dubrovnik è una delle zone più popolari immobili in Croazia e se si vuole per acquistare immobili qui: ville al mare, prima fila al mare, appartamento di lusso, ville, casa Stradun, terra o investire in immobili commerciali prima è necessario avere familiarità con la città di Dubrovnik.

‘Perla dell’Adriatico’, situata sulla costa dalmata, è diventato una potenza importante sul Mediterraneo a partire dal 13 ° secolo. Sebbene gravemente danneggiato da un terremoto nel 1667, Dubrovnik è riuscita a conservare la sua bella gotico, chiese rinascimentali e barocche, monasteri, palazzi e fontane. Danneggiato di nuovo nel 1990 da un conflitto armato, è ora al centro di un programma di restauro coordinato dall’UNESCO.

La ‘Perla dell’Adriatico’, sulla costa dalmata, era un potere importante sul Mediterraneo a partire dal 13 ° secolo. Sebbene gravemente danneggiato da un terremoto nel 1667, Dubrovnik è riuscita a conservare la sua bella gotico, chiese rinascimentali e barocche, monasteri, palazzi e fontane.

Dubrovnik è stata fondata nella prima metà del 7 ° secolo da un gruppo di rifugiati provenienti da Epidaurum, che fondarono il loro insediamento sull’isola e la chiamarono Laus. Il nome latino Ragusa (Rausa), in uso fino al 15 ° secolo, ricavato dalla roccia (lat. Lausa roccia =). Opposta a quella posizione, ai piedi del Monte Srd, gli Slavi sviluppato il proprio insediamento sotto il nome di Dubrovnik, deriva dalla parola croata Dubrava, il che significa boschi di querce. Quando il canale che separava i due insediamenti è stato riempito nel 12 ° secolo erano uniti. Dal momento della sua fondazione la città fu sotto la protezione dell’impero bizantino, dopo la Quarta Crociata la città passò sotto la sovranità di Venezia (1205-1358), e dal trattato di Dubrovnik nel 1358 entrò a far parte del-ungherese croata Unito, quando è stato effettivamente uno stato repubblicano gratuito che raggiunse il suo culmine nei secoli 15 e 16. Una crisi economica nel settore della navigazione mediterranea e, più in particolare, un terremoto catastrofico aprile 1667 che rase al suolo gran parte degli edifici pubblici, distrutto il benessere della Repubblica. Questo potente terremoto è venuto come un punto di svolta nello sviluppo della città.

Dubrovnik è un esempio straordinariamente ben conservato di un tardo-medievale città murata, con un layout di strada normale. Tra le eccezionali medievali, rinascimentali e monumenti barocchi all’interno delle fortificazioni magnifico e le porte monumentali della città sono il Palazzo Comunale (ora Palazzo del Rettore), risalente al 11 ° secolo, il Monastero Francescano (completato nel 14 ° secolo, ma ora in gran parte Barocco in apparenza) con la sua imponente chiesa, il Monastero domenicano ampia; il Duomo (ricostruito dopo il terremoto del 1667), la casa dogana (Sponza), l’aspetto eclettico che rivela il fatto che è l’opera di più mani per molti anni , e una serie di altre chiese barocche, come quella di San Biagio (patrono della città).

Se siete interessati ad acquistare immobili a Dubrovnik, o affittare uno, passare attraverso il nostro sito web e se siete interessati a qualcosa di contattarci per ulteriori informazioni.

error: